Home » Brevi di cronaca » In Monferrato come ai tempi di Peppone e don Camillo
"GUERRA" TRA IL COMUNE DI CASALE E LE SUORE SALESIANE

In Monferrato come ai tempi di Peppone e don Camillo

di ilTorinese pubblicato giovedì 13 aprile 2017

Ritornano i tempi di Peppone e Don Camillo ? Non siamo in guerra fredda, ma la giunta di centro sinistra di Casale Monferrato, guidata da Titti Palazzetti ha deciso di resistere in giudizio nel ricorso che l’Istituto Sacro Cuore delle suore salesiane di Casale ha presentato davanti alla commissione tributaria provinciale di Alessandria. La vicenda prende la mosse dall’avviso di accertamento in rettifica per l’Ici del 2011 di quasi 34mila euro per una pretesa infedele denuncia dell’Istituto che lo ha impugato. L’esecutivo municipale, dal canto suo, ha deciso di andare in giudizio per sostenere la validità delle sue ragioni.

 

Massimo Iaretti