Home » Dall Italia e dal Mondo » In Francia un telefono per i carcerati
I detenuti potranno telefonare soltanto ai numeri autorizzati

In Francia un telefono per i carcerati

di ilTorinese pubblicato martedì 2 gennaio 2018

La Francia ha in programma l’installazione di un telefono fisso nella cella di ogni detenuto. E’ partita una gara d’appalto per equipaggiare progressivamente circa 50.000 utenze nei penitenziari d’oltralpe.  I detenuti potranno telefonare soltanto ai numeri autorizzati dall’amministrazione penitenziaria. Il Governo francese vuole  favorire il mantenimento dei legami famigliari, intesi come un elemento chiave del reinserimento in società e debellare il traffico di telefoni nelle carceri.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE