Home » prima pagina » Il saluto di Torino a Claudia D’Antona vittima della barbarie di Dacca
LA CERIMIONIA OFFICIATA DA MONS. NOSIGLIA. PRESENTI IL SINDACO APPENDINO E L'EX FASSINO. UN MINUTO DI SILENZIO DAVANTI AL MUNICIPIO

Il saluto di Torino a Claudia D’Antona vittima della barbarie di Dacca

di ilTorinese pubblicato venerdì 8 luglio 2016

DANTONA 4Si sono svolti oggi a Torino, in piazza Benefica, nella Chiesa di Gesù Nazareno, i funerali di Claudia D’Antona, la donna-‘imprenditrice di 55 anni  uccisa barbaramenteDANTONA2 nella strage di Dacca. Ha celebrato la cerimonia l’arcivescovo Cesare Nosiglia, che nell’omelia ha ricordato l’ impegno sociale di Claudia in DANTONA1Bangladesh a favore delle donne sfigurate con l’acido. In chiesa erano presenti i familiari: il marito Giovanni Boschetti, la sorella Patrizia, la sindaca Chiara Appendino, il presidente della Regione Sergio Chiamparino e l’ex sindaco Piero Fassino. Per il lutto cittadino alle 14 si è tenuto  davanti al Municipio, il minuto di silenzio.DANTONA3 In piazza erano presenti anche Lorenzo e Simone Barbero, il marito e il figlio di Antonella Sesino, la dipendente municipale rimasta vittima nell’attentato al museo del Bardo in Tunisia, in segno di solidarietà.

(foto: Essepiesse / il Torinese)