Home » Brevi di cronaca » Il procuratore generale: consigliera M5S “Destabilizzante, esprimo sconcerto e dissenso”
La grillina ha espresso solidarietà ai condannati per l'assalto al cantiere Tav

Il procuratore generale: consigliera M5S “Destabilizzante, esprimo sconcerto e dissenso”

di ilTorinese pubblicato venerdì 9 dicembre 2016

tav 222“Estremamente ‘destabilizzante'”, così viene definita  la condotta di Carlotta Tevere, la consigliera comunale di  M5s a Torino, presidente della Commissione Legalità, che  durante il Consiglio comunale ha espresso solidarietà ai condannati per l’assalto al cantiere Tav di Chiomonte. A parlare è  il procuratore generale di Torino, Francesco Saluzzo, attraverso una lettera alla sindaca Chiara Appendino. Il magistrato, scrive l’agenzia Ansa, esprime “sconcerto e totale dissenso rispetto a valutazioni pronunciate in una sede istituzionale, nel corso di una seduta ufficiale e nell’ambito di un dibattito pubblico”.  Replica a stretto giro di posta (anzi, di Ansa) da parte dell’esponente pentastellata Tevere: “Il mio ruolo istituzionale e il mio vissuto confermano una profonda stima e una piena fiducia nella magistratura, della quale rispetto e, come gruppo, rispettiamo il lavoro”.

 

(foto: archivio il Torinese)