Home » Brevi di cronaca » Il pd attacca l’insegnante per il post “fascista” su Fb
Lei dice di non aver mai aderito ad alcun partito politico.

Il pd attacca l’insegnante per il post “fascista” su Fb

di ilTorinese pubblicato giovedì 27 luglio 2017

“Sono esternazioni al limite del reato di apologia del fascismo”, sostiene il Pd di Castellamonte, cittadina  dove ha insegnato nell’ultimo anno Alessandra Pettorruso, maestra precaria che su Facebook aveva condiviso un post della pagina ‘Grazie a Dio sono fascista’. lnsegnante di scuola elementare, residente a Rivarossa, è stata segnalata alla Polizia Postale e all’Ufficio Scolastico regionale dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Piemonte. lei però replica: “Non sono fascista. La mia era solo una ricerca sociologica per vedere quali fossero le reazioni ad un argomento delicato come il fascismo”. Forza Nuova  si è schierata con lei, che comunque dice di non aver mai aderito ad alcun partito politico.