Home » ECONOMIA E SOCIALE » Il patrimonio culturale come sistema di valori
EUROPEAN ARDESIS Festival 2018 - ARt DESign Innovation as Social network

Il patrimonio culturale come sistema di valori

di ilTorinese pubblicato giovedì 25 ottobre 2018

Nelle economie del nostro tempo, la produzione dei contenuti è diventata la vera materia prima che genera il valore economico…

Pier Luigi Sacco, Ordinario di Economia della Cultura alla IULM di Milano

Nell’anno europeo per il patrimonio culturale, in Sala Viglione del Consiglio Regionale del
Piemonte presso Palazzo Lascaris – Via Alfieri, 15 a Torino, giovedì 8 novembre 2018, con inizio alle 9,30,  si svolgerà il Convegno:

IL PATRIMONIO CULTURALE COME SISTEMA DI VALORI
PER LO SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO DEL TERRITORIO

Il convegno è la sessione Piemontese di ‘Il Filo d’Arianna – Arte come identità culturale’ giunto, nel 2018, alla sua XV  Edizione nell’ambito del programma dell’European Ardesis Festival 2018 – Art Design Innovation as Social network.
***
Saluto istituzionale

Il tema della CULTURA, a servizio della ECONOMIA trattato da:

– Guido Bolatto, Segretario Generale della Camera di Commercio di Torino, con la relazione:
LE IMPRESE CULTURALI NEL TORINESE E IL RUOLO DELL’ARTIGIANATO
– Massimo Corcione, dottore di ricerca DRASD, presso Università degli Studi del Piemonte
Orientale Amedeo Avogadro sul tema
DALLE CONVENZIONI UNESCO ALL’ORDINAMENTO ITALIANO
– Andrea Longhi, Politecnico di Torino con
PATRIMONIO RELIGIOSO: PROSPETTIVE DI RIUSO TRA SACRALITA’ E CREATIVITA
– e da Valeria Dinamo, di Imprese Culturali in Hangar Piemonte, con la presentazione della missione:
A SERVIZIO DI NUOVI PROGETTI E START UP.

La sessione che tratta il tema dei valori UNESCO, argomento portante del Convegno, comprende
tre interventi che presentano alcuni riconoscimenti di valori sociali, culturali ed economici espressi da
uomini e Comunità del nord Italia:

IVREA, CITTÀ INDUSTRIALE DEL XX SECOLO
SOCIALE & IMPRESA: UN BINOMIO DI VALORE
Renato Lavarini, Coordinatore “Ivrea città industriale del XX secolo” nella World Heritage List –
riconoscimento luglio 2018
Matteo Olivetti, Fondazione Adriano Olivetti

HERITAGE IMPRENDITORIALE E VALORE UNESCO PER IL TERRITORIO

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE