Home » LIFESTYLE » Il limone, un amico benefico con un’anima poetica
un valido alleato nella cura di diversi fastidi

Il limone, un amico benefico con un’anima poetica

di ilTorinese pubblicato sabato 26 gennaio 2019

Il suo profumo acre, il suo colore caldo e il suo gusto aromatico e rivitalizzante   hanno ispirato scrittori e poeti con odi e poesie, suscitato l’interesse della letteratura mondiale 

Questo frutto succoso e iconico possiede la capacità di portarci con l’immaginazione in luoghi forti e pieni di personalità dove la sua presenza fa da sfondo al patrimonio comune, al bagaglio culturale e dove, come scriveva Pablo Neruda, un giallo calice di miracoli, un raggio di luce convertito in frutto è il minuscolo fuoco di un pianeta. Il limone è sia pianta che frutto, un agrume della famiglia delle Rutaceae, che in Cina si coltivava già intorno all’anno mille d.c. . Il suo albero produce inoltre un profumatissimo fiore dal nome Zagara che viene utilizzato prevalentemente nella produzione di essenze e profumi. Nelle sue molte varietà, il Corso, di Sorrento, di Siracusa, la Mano di Buddha, di Amalfi, Marocchino, Greco, Yemenita, Giallo,   Verde, Dolce e persino il meno conosciuto Rosso, il suo uso, dalla buccia ai semi, è versatile, generoso e di ausilio in molti settori. L’uso farmaceutico è ampio e riconosciuto, le proprietà antisettiche e battericide come la buona capacità di ipoglicemico, infatti, ne fanno un valido alleato nella cura di diversi fastidi. Ha un buon potere calmante e riposante se utilizzato come olio essenziale profumato da nebulizzare o come emolliente durante un delicato massaggio. In caso di dolori muscolari o articolari, di gengiviti, herpes labiali ed eczemi può essere, senza sostituire farmaci o altre terapie mediche , davvero un valido supporto. Un’altra proprietà molto apprezzata di questo frutto è quella disintossicante: un bicchiere di acqua tiepida e il succo di un limone ogni mattina per 15/20 giorni depura e chiarifica. Molto valido è anche il supporto che il limone può dare è in caso di vene varicose e circolazione, è nota infatti la sua efficacia nel rendere le pareti dei capillari più resistenti. Incisivo infine è l’impiego del limone contro le zanzare, se si vaporizza la sua   l’essenza, infatti, o se si applica direttamente sulla pelle si limita significativamente l’uso di prodotti tossici e aggressivi.Se siamo all’aperto invece, mezzo limone e chiodi di garofano insieme tengono lontano anche altri fastidiosi insetti senza inquinare l’ambiente.

Maria La Barbera

 

 

 

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE