Home » Brevi di cronaca » Il grande caldo: siccità e rischio incendi. Ma domenica temporali in arrivo
La stagione trascorsa riporta un deficit del 23% nelle precipitazioni e un'anomalia di 2.6 gradi in più rispetto alla media: la terza primavera più calda degli ultimi 60 anni

Il grande caldo: siccità e rischio incendi. Ma domenica temporali in arrivo

di ilTorinese pubblicato venerdì 7 luglio 2017

Ieri l’alta pressione di origine africana ha innalzato le temperature massime fin quasi ai 40 gradi a Torino. E oggi sarà lo stesso. Nel Cuneese a Villanova Solaro il dato più alto:  di 37.2. Invece oltre 36 gradi ad Alessandria, 35 nel centro di Torino, 34.7 ad Alba. Temporali previsti domenica con rovesci anche intensi sulle Alpi. Arpa  -Agenzia regionale per la protezione ambientale ha intanto tracciato un bilancio climatico della primavera trascorsa che  riporta un deficit del 23% nelle precipitazioni e un’anomalia di 2.6 gradi in più rispetto alla media: la terza primavera più calda degli ultimi 60 anni. Ormai da alcuni giorni la  siccità e le elevate temperature favoriscono gli incendi in Piemonte, già numerosi nella provincia di Alessandria.

 

(foto: il Torinese)