Home » CULTURA E SPETTACOLI » Il film di Alice Filippi candidato al David di Donatello
FORZA ALICE ! VAI PIANO MA... VINCI !

Il film di Alice Filippi candidato al David di Donatello

di ilTorinese pubblicato venerdì 23 febbraio 2018

Ieri, giovedì 22 febbraio alle ore 21 presso il Cinema teatro Baretti di Mondovì, ha avuto luogo la “ prima monregalese” del documentario di Alice Filippi “ ’78 – Vai piano ma vinci “, presentato in anteprima assoluta a novembre 2017 al 35° Torino Film Festival ( TFF ) e annunciato ufficialmente a Roma tra i candidati al Premio David di Donatello 2018. L’opera prima della giovane regista monregalese, infatti , è stato votato dai 1289 giurati della Giuria dell’ Accademia del Cinema italiano tra i cinque titoli finalisti come Miglior Documentario per quelli che si possono considerare i Premi Oscar del Cinema italiano, le cui premiazioni si svolgeranno il prossimo 21 marzo alle ore 21,15 in diretta su RAI Uno. Il documentario, prodotto dalla MOWE di Roberta Trovato, è stato realizzato con il sostegno di Mibact – Direzione Generale per il Cinema e di Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund. Alla serata erano presenti , oltre ad Alice Filippi, Paolo Manera, Direttore di Film Commission Torino Piemonte, gli attori, le comparse e i testimoni della vicenda. Il documentario porta alla luce e ricostruisce i 76 giorni vissuti dal padre di Alice, Pier Filippi, allora ventitreenne e figlio di un noto industriale monregalese, che nel 1978 venne rapito dalla ‘ndrangheta , suscitando clamore in tutta Italia, per poi risolversi in un inaspettato lieto fine. Il giovane, infatti, riuscì a liberarsi , a fuggire e a far arrestare i rapitori.  Repliche del film sono previste sabato 24 e domenica 25 febbraio alle 21 sempre al Cinema Baretti di Mondovì.

Helen Alterio

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE