Home » vetrina8 » Il Comune: “Il Salone del Libro si farà a Torino”. Bray presidente
LA DISFIDA DI LIBROLANDIA

Il Comune: “Il Salone del Libro si farà a Torino”. Bray presidente

di ilTorinese pubblicato martedì 2 agosto 2016

salone 2016 libroIl nuovo presidente della Fondazione per il Libro, l’ente promotore del Salone Internazionale del Libro di Torino è l’ex  ministro della Cultura, Massimo Bray Lo ha deciso il Consiglio di Indirizzo dell’ente riunito nel Palazzo della Regione Piemonte. “Sono onorato. Mi ha colpito l’ampio progetto culturale e ho dato la mia disponibilità a completare il disegno di questo Salone”, dice Bray all’Ansa. Il direttore della Fondazione – si parla dello scrittore Giuseppe Culicchia – verrà invece  scelto il 23 agosto in modo congiunto da presidente e soci da una rosa di nomi. Direttore artistico e amministrativo saranno due figure diverse. Il Salone del Libro non “espatrierà”  a Milano: “il Salone Internazionale del Libro si farà a Torino nelle date già annunciate”. Lo ha affermato l’assessore alla Cultura del Comune di Torino, Francesca Leon, nella seduta ‘live’ della Giunta comunale su Facebook. “La Fondazione  e tutti gli enti coinvolti sono già al lavoro per preparare un trentesimo Salone innovativo, che avrà al centro editori e lettori in un evento che coinvolgerà l’intera città e sarà esempio a livello nazionale”.

(Foto: il Torinese)