Home » Brevi di cronaca » Il 25 giugno la consegna della Costituzione ai diciottenni
Il sindaco di Volpiano De Zuanne: "Per conoscere i diritti e i doveri di ogni cittadino"

Il 25 giugno la consegna della Costituzione ai diciottenni

di ilTorinese pubblicato domenica 10 giugno 2018

Lunedì 25 giugno a Volpiano, alle ore 20.30 in Sala polivalente (via Trieste 1), viene consegnata la Costituzione della Repubblica Italiana ai diciottenni «per ricordare ai neomaggiorenni – sottolinea il sindaco De Zuanne – i principi del vivere civile, alla base dei diritti e dei doveri di ogni cittadino». L’appuntamento è un’anteprima della festa patronale, in programma da martedì 26 giugno a domenica 1 luglio in piazza XXV Aprile, che vede i coscritti del 2000 inseriti nel comitato organizzatore (composto da Comune, Pro Loco e altre associazioni), per preparare la tradizionale festa di fine giugno a Volpiano con idee nuove.«Di solito – ricorda il sindaco De Zuanne – la Costituzione veniva consegnata ai coscritti prima di Pasqua, quando i ragazzi raccoglievano vino e uova da vendere al mercato per finanziare la festa e per la “frittata in Vauda”. Nel tempo questa tradizione si è andata perdendo; perciò abbiamo pensato di consegnare la Costituzione immediatamente prima delle serate della festa patronale che quest’anno vede i coscritti maggiormente coinvolti, per innovare nel rispetto della tradizione».

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE