Home » ECONOMIA E SOCIALE » I valori dell’esercito al nostro tempo
Al Circolo Ufficiali

I valori dell’esercito al nostro tempo

di ilTorinese pubblicato sabato 23 aprile 2016

ufficiali4

Obbedienza, Fedeltà, Onore e Disciplina: l’evoluzione dei Valori della militarità “Obbedienza, Fedeltà, Onore e Disciplina: l’evoluzione dei valori della militarità”: questo il tema della Conferenza tenuta  al Circolo Ufficiali dell’Esercito di Torino dal Prof. Pierpaolo Rivello, Procuratore Generale Militare presso la Corte di Cassazione

ufficiali2

Durante l’incontro, moderato dallo storico e scrittore Gianni Oliva, il Prof. Rivello ha fornito spunti di riflessione sull’attualità dei valori essenziali del mondo militare, evidenziandone, sotto il profilo giuridico, tanto l’evoluzione dell’applicazione nel corso del tempo fino ad oggi, quanto la percezione di essi nelle diverse culture e società.In particolare il Prof. Rivello ha sottolineato come “obbedienza, fedeltà, onore e disciplina non sono termini vuoti, inutilmente roboanti, ma sono invece dei termini ricchi di valore, idonei a coniugarsi perfettamente con l’esigenza di efficienza di un Esercito moderno, di un’organizzazione complessa e tecnologicamente avanzata” .Il Prof. Edoardo Greppi – Professore Ordinario di Diritto Internazionale e correlatore dell’evento – ha evidenziato gli effetti della negazione di questi valori quando piegati al servizio di ideologie totalitarie nel mondo occidentale e nella società globalizzata, partendo dai crimini di guerra nazisti fino ai recenti drammatici eventi legati al terrorismo di matrice religiosa. All’evento hanno partecipato numerose autorità del mondo giuridico, accademico, istituzionale e religioso, oltre ad una folta rappresentanza di tutte le Forze Armate. Il dibattito ha visto il coinvolgimento interessato dei giovani Ufficiali frequentatori della Scuola di Applicazione dell’Esercito e degli studenti del Corso di Laurea in Scienze Strategiche, che hanno potuto confrontarsi su un argomento fondamentale nel loro percorso formativo e professionale.

 

ufficiali1