Home » prima pagina » I turisti vogliono Torino: forse 15 giorni in più di Ostensione e fondi regionali in arrivo
STAGIONE POSITIVA PER LA CITTA'. NUMEROSI GLI EVENTI CULTURALI. QUASI 15 MILIONI DI EURO NEL BANDO FINALIZZATO A CREARE NUOVE IMPRESE TURISTICHE

I turisti vogliono Torino: forse 15 giorni in più di Ostensione e fondi regionali in arrivo

di ilTorinese pubblicato giovedì 4 giugno 2015

DUOMO SINDONEE c’è anche una buona notizia sul fronte delle risorse da impiegare nel settore turistico: la Regione Piemonte ha varato il bando che metterà a disposizione delle piccole e medie imprese del comparto la cifra di 14,7 milioni di euro

 

 

Eccoli arrivati a Torino dalla capitale, questi turisti “atipici”, i pellegrini di Papa Francesco, quei  50 senzatetto ai quali il santo padre ha donato il viaggio per vedere la Sindone. Anche loro coda con le centinaia e centinaia di persone che ogni giorno sfilano davanti al telo. Quello dei pellegrini è un vero boom e potrebbe portare a una proroga dell’Ostensione, di cui si parla insistentemente,  di un paio di settimane. “So che si sta pensando a questo e sarebbe veramente una bella occasione”, dice all’Ansa il direttore di Famiglia Cristiana don Sciortino, che ha presentato il dvd ‘Storia di un mistero’. E’ il momento turistico di Torino, complici anche le grandi mostre come l’esposizione dell’autoritratto a sanguigna di Leonardo, appena terminata a Palazzo madama, quella sul Neorealismo al Museo del Cinema, le iniziative della reggia di Venaria. turisti 1

 

Si è vista anche una piazza San Carlo strapiena per il concerto del gran finale del Torino Jazz festival, in collaborazione con il Consiglio regionale, con la Blues Brothers band che ha eseguito  i brani del film di John Belushi e Dan Aykroyd.  Manifestazione di alto livello, apprezzatissima non solo dai torinesi ma anche dai numerosi turisti presenti in città nel weekend del 2 giugno. Ha chiuso in bellezza con 225 mila presenze, 25 mila in più rispetto alla precedente edizione. Inoltre sono stati 75 mila i visitatori del Fringe festival, il cartellone off del Tjf.

 

turistipiazaE c’è anche una buona notizia sul fronte delle risorse da impiegare nel settore turistico: la Regione Piemonte ha varato il bando che metterà a disposizione delle piccole e medie imprese del comparto la cifra di 14,7 milioni di euro. Lo ha deciso oggi la Giunta regionale, indirizzando  le risorse verso la realizzazione di nuove strutture ricettive e per migliorare quelle esistenti. L’iniziativa fa parte del piano di valorizzazione del sistema turistico: “un passaggio importante, la tappa di un percorso necessario verso una migliore  collaborazione fra pubblico e privato”, afferma l’assessore al Turismo Antonella Parigi.

 

(Foto: il Torinese)