Home » Brevi di cronaca » I No – G7 decapitano manichini di Renzi e Poletti
"Ghigliottina a chi affama il popolo"

I No – G7 decapitano manichini di Renzi e Poletti

di ilTorinese pubblicato lunedì 18 settembre 2017

Contro il G7 sui temi di  Industria, Lavoro e Scienza in programma a Venaria Reale alla fine del mese, al grido di “Ghigliottina a chi affama il popolo”, diversi  autonomi (molti dei quali del centro sociale torinese Askatasuna) hanno  decapitato due manichini  con le maschere del ministro del Lavoro Giuliano Poletti e del segretario del Pd Matteo Renzi. La dimostrazione è avvenuta davanti alla reggia ed è stata rivendicata da ‘Reset G7’, la sigla di tutte le componenti politiche e sociali che hanno annunciato di contestare il vertice. Quindici i manifestanti che sono stati identificati dai Carabinieri.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE