Home » vetrina2 » I mercati di Torino
I PIU’ CARATTERISTICI DOVE STORIA QUOTIDIANITA’ E SAPORI SI INCONTRANO

I mercati di Torino

di ilTorinese pubblicato giovedì 30 novembre 2017

E’ un piacere fare la spesa a Torino, i suoi mercati sono intensi e vivaci, ma anche eleganti e ricercati e ci portano diretti all’interno di una cultura, di un luogo ricco di consuetudini e tradizioni centenarie, di appuntamenti a cui nessuno resiste perché rappresentano l’anima e la storia della città. Il mercato infatti non è solo il luogo dove si compra tutto e a buon prezzo, ma è anche un momento in cui persone diverse si incontrano affluendo all’interno dello stesso spazio, nasce così lo scambio, il più umano di tutti, il più ricco di curiosità.

 

Questi alcuni tra i mercati rionali più caratteristici della città da visitare e vivere:

 

Porta Palazzo

E’ il più grande della città ma anche d’Europa, “Porta Pila” in piemontese, è un tripudio di colori, sapori, profumi provenienti non solo dal nostro paese. Situato a Piazza della Repubblica, tra Borgo Dora e il Quadrilatero, oltre ad essere un frequentatissimo mercato è divenuto una importante meta turistica, una attrazione oramai fissa nei tour dedicati alla capitale sabauda. Nella parte esterna sono centinaia i banchi di prodotti alimentari, frutta, verdura proveniente da ogni parte d’Italia, spezie tipiche del Medioriente, abbigliamento, scarpe e accessori per la casa. Nella parte coperta abbiamo invece: il Mercato Ittico, il Centro Palatino, il Mercato dell’Orologio e il Mercato Alimentare dove i prodotti gastronomici di qualità sono tantissimi.

Quando: dal lunedì al venerdì 7.00-14.00 – sabato 7.00-19.00

 

 

Piazza Benefica

Situato nella sofisticata Cit Turin, il mercato è famoso non solo per i banchi di frutta, verdura, caramelle, dolci e cibo vario ma soprattutto per la vendita di capi di abbigliamento firmato a buon prezzo. L’interesse per questo negozio di importanti brand a cielo aperto è altissimo grazie alla generosa offerta di capi griffati. Vestiti, cappotti, scarpe ma anche chicchissime tute e scarpe da ginnastica lo hanno reso un vero e proprio punto di riferimento modaiolo e di stile.

Quando: dal lunedì al venerdì 7.00-14.30 – sabato 7.00-15.30

 

 

Madama Cristina

Immerso in San Salvario, caratteristico quartiere multietnico di Torino dalla vita notturna vivace e affollata, il mercato di Piazza Madama Cristina seppur non grandissimo è un concentrato di qualità e ricercatezza. Piccoli e grandi banchi ortofrutticoli e gastronomici da una parte, abbigliamento, articoli per la casa e qualche punto vintage dall’altra. Gli acquisti spesso sono accompagnati dal delicato mood balcanico creato dalla musica di violini e fisarmoniche suonata dal vivo da piccole orchestre.

Quando: dal lunedì al venerdì 7.00-14.00 – sabato 7.00-19.00

 

 

Corso Palestro

Vicinissimo al centro storico, a pochi passi da Via Garibaldi, questo mercato situato nella parte centrale del corso é una giornaliera e gradevole passeggiata tra banchi di tutti i tipi: frutta, verdura, pane, gastronomia, dolci, piante, articoli per la casa, abbigliamento, scarpe, profumeria e molto altro. Un emporio per tutti i gusti dove trovare di tutto e di più in poco spazio, in un ambiente meno vivace di altri grandi mercati ma decisamente più rilassante e confortevole.

Quando: dal lunedì al venerdì 7.00-15.00 – sabato 7.00-19.00

 

 

 

Piazza Foroni

Dedicato principalmente ai prodotti tipici del sud Italia è conosciuto anche come mercato di “Piazza Cerignola”. La Madonna di Ripalta portata a metà del 1900 è un richiamo alla Puglia e viene festeggiata dai suoi devoti la seconda domenica di giugno. I prodotti sono principalmente pugliesi e ci fanno rivivere una meravigliosa tradizione culinaria ricercata ma semplice: cime di rapa, taralli, olive, formaggi e spezie, un viaggio di sapori e profumi in una delle terre dove la cucina è la regina delle usanze.

Quando: dal lunedì al venerdì 7.00-14.00 – sabato 7.00-19.00

 

 

Crocetta

In questo quartiere elegante caratterizzato da ricche e sontuose residenze si trovano bancarelle alla moda, scarpe delle ultime collezioni, accessori, casalinghi, profumazioni, oggetti vari. Questo mercato che parte da Largo Cassini e arriva fino a Via Marco Polo è un ritrovo signorile, un appuntamento mondano dove fare acquisti di un certo livello è un rito. Trovare capi di marche importanti e ricercate, sia per uomo che per donna, a prezzi convenienti è una certezza, perdersi tra i brand più in voga del momento e gli outfit più richiesti un piacevole passatempo.

Quando: dal lunedì al venerdì 7.00-14.00 – sabato 7.00-19.00

Crocetta + : seconda domenica del mese dalle 8.30 alle 18.45

Esiste un vero proprio portale dei mercati torinesi che contiene davvero tutte le informazioni utili per orientarsi, trovare i mercati che ci interessano e magari più vicini a casa: mercati.comune.torino.it

 

Maria La Barbera