Home » CULTURA E SPETTACOLI » I manoscritti torinesi di Antonio Vivaldi
ALLA BIBLIOTECA NAZIONALE

I manoscritti torinesi di Antonio Vivaldi

di ilTorinese pubblicato domenica 30 aprile 2017

L’approdo inaspettato. I manoscritti torinesi di Antonio Vivaldi. La mostra rimarrà aperta lunedì 1 maggio, con orario 8,30/13,30, all’interno della Biblioteca Nazionale Universitaria (Piazza Carlo Alberto 3, Torino). Anche durante la mattinata del 1 maggio, dunque, i visitatori  avranno la possibilità di fare un viaggio culturale unico: da 39 anni, infatti, non venivano esposte insieme le partiture autografe del Vivaldi, con la possibilità di osservare studiare il processo creativo di uno dei musicisti più rappresentativi del Settecento, di spiarne i ripensamenti, i commenti e le indicazioni minuziose.

 

(foto: il Torinese)