Home » Brevi di cronaca » Guai col fisco per Cr7: multa da 18,8 milioni e due anni (sospesi) di carcere
TASSE NEL PALLONE

Guai col fisco per Cr7: multa da 18,8 milioni e due anni (sospesi) di carcere

di ilTorinese pubblicato giovedì 26 luglio 2018

Capita a tutti, prima o poi, di avere un contenzioso con il fisco, magari per poche centinaia di euro. Il campione neojuventino Cristiano Ronaldo verserà 18,8 milioni di euro nelle casse dello Stato spagnolo e verrà anche condannato a 2 anni di carcere, condanna però sospesa in cambio della dichiarazione di ammissione di quattro insolvenze con le tasse verificatesi dal 2011 al 2014. Poi potrà finalmente dimenticare l’Agencia Tributaria di Spagna e dedicarsi al calcio senza troppi altri pensieri.