Home » Dall Italia e dal Mondo » Grave bimba di 22 mesi picchiata dal compagno della mamma
CRONACHE ITALIANE

Grave bimba di 22 mesi picchiata dal compagno della mamma

di ilTorinese pubblicato venerdì 15 febbraio 2019

DAL LAZIO

“E’ stato un raptus. Non volevo”. Questa la giustificazione del 24enne arrestato per avere picchiato la bambina di 22 mesi della propria compagna a Genzano, nei pressi  di Roma. La piccola è ricoverata in prognosi riservata in terapia intensiva all’ospedale Bambino Gesù. Il giovane,  italiano, è stato arrestato per tentato omicidio. Si trovava da solo in casa con i quattro figli della donna, tra cui la bambina e la sua gemellina.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE