Home » prima pagina » Giovane filo-Isis finto universitario torinese
nei suoi confronti pendeva un mandato di arresto europeo per iniziativa dei magistrati piemontesi

Giovane filo-Isis finto universitario torinese

di ilTorinese pubblicato giovedì 7 giugno 2018

In Austria la polizia ha arrestato un giovane tunisino ricercato dalla Procura di Torino per “associazione finalizzata al terrorismo internazionale”. Si chiama Tebini Bilel, ha  30 anni, e fa parte di un gruppo di connazionali che si dedicavano alla propaganda jihadista sul web. I componenti del gruppo passarono alcuni mesi nel capoluogo piemontese iscritti in modo fittizio all’Università. Bilel era stato anche in Belgio e successivamente si era trasferito a Vienna dove aveva chiesto asilo. Ma nei suoi confronti pendeva un mandato di arresto europeo per iniziativa dei magistrati piemontesi.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE