Home » Brevi di cronaca » Un giardino comunale in memoria di Chignoli
IN MEMORIA

Un giardino comunale in memoria di Chignoli

di ilTorinese pubblicato sabato 21 febbraio 2015

ARCHITETTURA

La cerimonia si è svolta nell’aula magna della scuola media Maritano – Perotti

 

Il 20 febbraio è stato intitolato in Torino il giardino tra via Marsigli, Alessandri e Carriera (Circoscrizione 3) a Luigi Chignoli. Antifascista, consigliere comunale per ventotto anni a Torino, dal 1946 al 1964 ed assessore dal maggio 1949 sino alle elezioni amministrative del 1964, la Città di Torino gli conferì la cittadinanza onoraria e l’iscrizione sull’Albo d’Oro in occasione del trentesimo anniversario del Processo di Torino da cui venne assolto per insufficienza di prove. La cerimonia si è svolta nell’aula magna della scuola media Maritano – Perotti alla presenza dei suoi familiari e del vice presidente del consiglio comunale Gioacchino Cuntrò.

 

(Foto: il Torinese)

Massimo Iaretti