Home » CULTURA E SPETTACOLI » Gennaio di cultura al “Pannunzio”
UN RICCO CALENDARIO DI EVENTI

Gennaio di cultura al “Pannunzio”

di ilTorinese pubblicato domenica 14 gennaio 2018

IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE

LUNEDI’ 15 GENNAIO 2018

RIDAMMI VITA: DAI SALMI DI DAVIDE

A UNA VISIONE ETICA CONTEMPORANEA

di Stella BOLAFFI BENUZZI

 

Lunedì 15 gennaio alle ore 17,30 nella sede del Centro “Pannunzio” (via Maria Vittoria 35H, Torino), Giovanni RAMELLA Claudio ARNETOLI presenteranno, unitamente all’autrice, il libro di Stella BOLAFFI BENUZZI “RIDAMMI VITA: DAI SALMI DI DAVIDE A UNA VISIONE ETICA CONTEMPORANEA”Edizioni Salomone Belforte. Introdurrà Dario CRAVERO.

I Salmi di Davide, visti e vissuti attraverso la lente ebraica e quella cristiana, fanno da volano alle esperienze dell’autrice, psicoanalista e cittadina del mondo contemporaneo. Uno studio ispirato dal pensiero del rabbino Giuseppe Laras e del cardinale Carlo Maria Martini che diventa diario personale di un viaggio senza fine per la costruzione di un’etica individuale e collettiva.

Stella Bolaffi Benuzzi tenta di capire e di capirsi, ricapitolando il proprio percorso di studi, le proprie curiosità conoscitive e l’esperienza professionale con i pazienti. I Salmi diventano così lo strumento per agire nella realtà e per celebrare la vita.

***

 

MERCOLEDI’ 17 GENNAIO 2018

FIGURE DELL’ITALIA CIVILE” – nuova edizione –

di Pier Franco QUAGLIENI

 

Mercoledì 17 gennaio alle ore 18 a Palazzo Ceriana Mayneri, Circolo della Stampa di Torino (Corso Stati Uniti, 27)sarà presentata in anteprima nazionale la nuova edizione di“FIGURE DELL’ITALIA CIVILE” di Pier Franco QUAGLIENI, edizioni Golem, con un prezioso inedito di Leo Valiani su Ernesto Rossi e sulla famiglia fascista di Giovanni Spadolini, un profilo di Enzo Bettiza e varie aggiunte su molti dei trentun personaggi tratteggiati.

Il libro esce in nuova edizione dopo le molte ristampe nel 2017 andate esaurite e cinquanta presentazioni in tutta Italia che hanno consentito di parlare del Centro “Pannunzio”, protagonista di molte pagine dell’opera.

Presenteranno il libro Valentino CASTELLANI, Dino COFRANCESCO Tilde GIANI GALLINO.

Coordinerà l’incontro Elena ALESSIATO. Letture di Ornella POZZI.

 

***

LUNEDI’ 22 GENNAIO 2018

IL BIOTESTAMENTO: ASPETTI MEDICI E LEGALI

 

Lunedì 22 gennaio alle ore 18 nella sede del Centro “Pannunzio” (via Maria Vittoria 35H, Torino), Giuseppe PICCOLI, già Preside della Facoltà di Medicina, e Michele VAIRA,notaio, parleranno sul tema “IL BIOTESTAMENTO: ASPETTI MEDICI E LEGALI”.Introdurrà Anna RICOTTI.

Il biotestamento o testamento biologico è la volontà di mettere nero su bianco, quando ancora si è capaci di intendere e volere, quali trattamenti sanitari si intenderanno accettare o rifiutare nel momento in cui subentrerà un’incapacità mentale, verbale o uno stato di incoscienza protratto nel tempo.

La legge recentemente promulgata prevede un insieme di adempimenti e procedure per esprimere la propria volontà. L’incontro è dedicato al chiarimento dei vari aspetti medici e legali che riguardano l’argomento.

 ***

MERCOLEDI’ 24 GENNAIO 2018

DRONI: VANTAGGI E RISCHI NEL LORO UTILIZZO

 

Mercoledì 24 gennaio alle ore 18 in sede, Fulvia QUAGLIOTTI, Docente al Politecnico di Torino, Presidente ed Amministratore delegato della Mavtech, terrà una conferenza sul tema“DRONI: VANTAGGI E RISCHI NEL LORO UTILIZZO”. Introdurrà Dante GIORDANENGO.

La presentazione consiste in un’illustrazione dei droni e sul loro utilizzo, che diventa giorno per giorno sempre più esteso. In particolare si porrà l’accento sulle applicazioni in caso di calamità naturali e situazioni di emergenza in genere, di cui vengono presentati alcuni esempi. Infine si prendono in considerazione i rischi che l’utilizzo dei droni comporta per gli essere umani, con dettagli sui regolamenti e sulla valutazione dei danni che essi possono arrecare al corpo umano. Infine si accenna a possibili configurazioni di droni “sicuri”.

***

VENERDI’ 26 GENNAIO 2018

MARIO SOLDATI, UN VIAGGIO LUNGO 60 ANNI:

LA VALLE DEL PO FRA TELEVISIONE, LETTERATURA E CIBO

 

Venerdì 26 Gennaio alle ore 17 a Palazzo Cisterna, Sede della Città Metropolitana di Torino, (Via Maria Vittoria, 12), il Centro “Pannunzio”, nel sessantesimo anniversario dalla

prima messa in onda della serie televisiva “Viaggio nella valle del Po alla ricerca dei cibi genuini” di e con Mario Soldati, intende promuovere un incontro dal titolo “MARIO SOLDATI, UN VIAGGIO LUNGO 60 ANNI: LA VALLE DEL PO FRA TELEVISIONE, LETTERATURA E CIBO”.

Interverranno Luca BUGNONE, giornalista del Gambero Rosso, che ci condurrà in un viaggio in alcune delle città-vigneto visitate da Soldati, tracciando una parabola della simbiosi che ha legato l’essere umano alla vite nello “scrivere” il paesaggio; Elisabetta COCITO,dell’Accademia italiana della Cucina, parlerà della visione enograstronomica soldatiana;Monica Mercedes COSTA, studiosa di cultura materiale, modererà l’incontro e interverrà approfondendo il viaggio televisivo di Soldati attraverso il parallelo con la sua attività letteraria connessa al cibo e ai vini, indicandone la modernità e la profeticità.

Alla fine della conferenza verrà offerto un aperitivo in tema di cibo e vini del territorio (della Valle del Po).

***

Centro “Pannunzio” – via Maria Vittoria 35H, 10123 Torino

WWW.CENTROPANNUNZIO.IT