Home » Brevi di cronaca » Furti e rapine con l’auto di mammà: otto ragazzi in carcere
ARRESTATI DAI CARABINIERI DI RIVOLI

Furti e rapine con l’auto di mammà: otto ragazzi in carcere

di ilTorinese pubblicato martedì 5 aprile 2016

carabinieri bloccoMa anche truffe, ricettazioni e spaccio di droga

Commettevano furti e rapine con spaccata negli  esercizi commerciali, ma anche  truffe, ricettazioni e spacciavano di droga. Queste le accuse nei confronti di otto ragazzi  italiani arrestati dai carabinieri  di Rivoli, nel Torinese, su ordine di custodia cautelare del gip Ambra Cerabona. Erano divisi in due bande e utilizzavano l’auto della madre di uno dei giovani, che veniva parcheggiata lontano dal “luogo del delitto” per compiere gli assalti. Tra gli arrestati anche un ex dipendente della 3, la compagnia telefonica derubata.