Home » TRIBUNA » Fratelli d’Italia: “No alle occupazioni abusive”
ALESSI-MARRONE (FDI-AN) BORGO AURORA

Fratelli d’Italia: “No alle occupazioni abusive”

di ilTorinese pubblicato mercoledì 19 novembre 2014

“QUARTIERE BLOCCATO DAI PICCHETTI ANARCHICI, TROPPE OCCUPAZIONI ANTAGONISTE USATE COME COVI CONTRO FDO. ESIGIAMO DALLA PREFETTURA SGOMBERI SUBITO!”

aurora poliziaaurora poliz

<< Via Cuneo si è risvegliata bloccata con interruzione del traffico dal dispiegamento di Forze dell’Ordine richiamato dal rischio di mobilitazioni anarchiche  durante l’esecuzione di uno sfratto: prendiamo atto ancora una volta del fatto che interi quartieri stanno cadendo in mano degli antagonisti dei centri sociali>> denunciano Patrizia Alessi e Maurizio Marrone, Capigruppo di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale in Circoscrizione 7 e in Comune di Torino, che spiegano <<l’arroganza degli anarchici aumenta dove si concentrano le loro occupazioni abusive, sempre utilizzate come covi organizzativi per gli assalti alle Forze dell’Ordine: Aurora e’ il tipico esempio con l’Asilo di via Alessandria, L’occupazione recente dei corso Giulio Cesare, la sede del FAI ecc. Abbiamo già più volte sollecitato alla Prefettura gli sgomberi di queste basi delinquenziali, ottenendo garanzie di tempestivi interventi in preparazione, ma il tempo passa e Torino si sta trasformando nel parco giochi dei teppisti della sinistra radicale>>.