Home » CULTURA E SPETTACOLI » Fogola, addio: morte di una antica libreria
SI CHIUDE UN CAPITOLO DI STORIA TORINESE

Fogola, addio: morte di una antica libreria

di ilTorinese pubblicato sabato 27 settembre 2014

fogola1Dopo una lunga attività iniziata nei primi anni del Novecento  proprio oggi chiude lo storico negozio, che ha formato migliaia e migliaia di torinesi

 

fogola2

L’ultima in ordine di tempo, tra le librerie storiche torinesi che hanno chiuso i battenti causa crisi, è la Zanaboni di corso Vittorio Emanuele. La concorrenza delle grandi catene commerciali e la difficile situazione economica di questi anni sono state fatali per le tradizionali botteghe dei librai. Tra questi, uno dei più conosciuti di Torino, Fogola, titolare dell’omonima libreria di piazza carlo Felice, la Fogola – Dante Alighieri, ha dovuto anche lui gettare la spugna.

 

Dopo una lunga attività iniziata nei primi anni del Novecento  proprio oggi chiude lo storico negozio (chiusura definitiva in realtà il giorno 30), che ha formato culturalmente migliaia e migliaia di torinesi.   Per decenni e’ stata ritrovo di scrittori, artisti e intellettuali. Da questa mattina e per tutta la giornata, flash mob e iniziative culturali per salutare un pezzo di storia di Torino che se ne va.

 

Se a chiudere sono anche le idee e la cultura, allora significa che la situazione è davvero preoccupante.

 

(Foto: il Torinese)