Home » prima pagina » Flop dell’export piemontese nei primi mesi 2016, scende del 7%. Il calo nazionale è -0,4
In controtendenza il boom per l'export dei prodotti farmaceutici: +33.1%. Lo scorso anno le esportazioni segnavano un +7%

Flop dell’export piemontese nei primi mesi 2016, scende del 7%. Il calo nazionale è -0,4

di ilTorinese pubblicato venerdì 19 agosto 2016

nave expot

Nel 2015 l’export targato Piemonte aveva valore per oltre 46 miliardi ed un incremento del 7%. A distanza di un anno, purtroppo, si registra una contrazione. Nei primi mesi del 2016, infatti, è da registrare una flessione del 7,1%, rispetto al dato italiano pari a -0,4%), invece l’import è cresciuto dell’1,1%. L’analisi è del rapporto annuale sul commercio estero realizzato da Ice, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane. Scendono del 22,4% le esportazioni dei mezzi di trasporto, -4,2%  la meccanica strumentale, -0,6%  la moda, -2,8% la metallurgia, -0,7% il chimico. In controtendenza il boom per l’export dei prodotti farmaceutici: +33.1%.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE