Home » POLITICA » FLASH-MOB DI +EUROPA E RADICALI ITALIANI PER DIRE “SI TAV – SI REFERENDUM”
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

FLASH-MOB DI +EUROPA E RADICALI ITALIANI PER DIRE “SI TAV – SI REFERENDUM”

di ilTorinese pubblicato sabato 8 dicembre 2018
SABATO  MATTINA DI FRONTE AL COMUNE DI TORINO
I manifestanti hanno indossato la fascia tricolore per contestare la presenza al corteo NO TAV del vice-Sindaco Montanari con la fascia tricolore del Comune.
Boni: “Cari 5Stelle il referendum non lo volete perché avete paura di perderlo!”

 
Dichiarazione di Igor Boni (Coordinatore del Gruppo +Europa Torino)
“Abbiamo indossato tutti la fascia tricolore per contestare il vice-Sindaco di Torino Montanari che oggi ha sfilato con la fascia tricolore della Città. Nessuno chiede che non manifesti, ci mancherebbe; ma quel simbolo rappresenta tutti e oggi certamente una gran parte dei cittadini di Torino, del Piemonte, dell’Italia si sono sentiti oltraggiati da questa scelta. Noi ribadiamo il nostro Sì agli investimenti sulle infrastrutture di trasporto e in particolare sul Tav che è uno dei principali provvedimenti ambientalisti da prendere per ridurre drasticamente il trasporto su gomma e quindi l’inquinamento. Possiamo proseguire a confrontarci sulle piazze o, come chiediamo da mesi, indire un referendum consultivo tra i torinesi. Il problema, cari amici dei 5 Stelle, è che avete paura di perderlo questo referendum altrimenti sareste con noi a chiedere che la parola venga data ai cittadini. Della filastrocca sulla partecipazione siamo stufi; noi la democrazia diretta la vogliamo e la proponiamo, sempre e comunque, voi parlate e basta”.
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE