Home » POLITICA » FISCO: OSVALDO NAPOLI, ECONOMIST COME SCALFARI: “BERLUSCONI IS FIT”
Il commento del vice responsabile Enti Locali di Forza Italia

FISCO: OSVALDO NAPOLI, ECONOMIST COME SCALFARI: “BERLUSCONI IS FIT”

di ilTorinese pubblicato domenica 26 novembre 2017

Dopo Scalfari, tocca all’Economist incamminarsi sulla via del ravvedimento e rimuovere l’antiberlusconismo come partito preso. La copertina del settimanale inglese si interroga sulla questione della tassa di successione ritenendola una vera e propria razzia da parte dello Stato che confisca una ricchezza prodotta nel passato impedendole di trasferirsi a beneficio delle future generazioni.L’Economist dà ragione al presidente Berlusconi, e già questa sarebbe di per sé la notizia. Ma gli dà  ragione su una questione – la tassa di successione – per la quale Berlusconi venne pubblicamente crocifisso dalla sinistra e accusato di essere difensore dei ricchi e non già, come in realtà è, difensore della trasmissione di ricchezza e non della sua distruzione. A Berlusconi è toccata la sorte di ogni precursore che riesce a vedere là dove per gli altri è buio fitto. Salvo vedersi riconosciute le proprie ragioni dalla realtà.