Home » LIFESTYLE » Fiorfood: economia, calcio, mistero
In occasione del Salone del Libro si parla di…

Fiorfood: economia, calcio, mistero

di ilTorinese pubblicato mercoledì 17 maggio 2017

Fiorfood non è solo sinonimo di cibo, è molto altro, molto di più. Il nuovo Concept Store NovaCoop è anche amore per la cultura e i libri, che nella Libreria Coop, al primo piano dello Spazio Lux Fiorfood, accoglie chi vuole nutrire, insieme al corpo, la mente. Fiorfood non poteva quindi mancare all’appuntamento con il trentesimo Salone del Libro, ospitando tre incontri tra il pubblico e gli autori, i primi di una lunga serie di appuntamenti dal sapore letterario.Si comincia Venerdì, 19 maggio alle 17.00, parlando di cibo ed economia. In un incontro doppio con Luca Ciurleo e Samuel Piana, autori di “Ciboland” – ed.Landexplorer, e Franco Fava, autore de “Le fabbriche del retail”, edito da Franco Angeli verranno analizzati approfonditamente alcuni aspetti del rapporto tra economia e cibo. Lunedì 22 maggio alle 17.30, un viaggio nelle storie, le persone e i racconti del calcio insieme a un cronista sportivo di razza. Intervistato dalla giornalista Clara Maria Vercelli, Darwin Pastorin presenterà il suo ultimo libro: “Lettera a un giovane calciatore”, edito da Chiarelettere.Infine, un noir: le indagini del commissario Vivacqua tornano a vivere grazie alla penna dell’autore torinese Carlo F. De Filippis che, nel libro “Il paradosso di Napoleone” – edizioni Mondadori – conduce i lettori nelle strade sconosciute del mistero. Un’esplorazione che partirà Venerdì 26 maggio alle ore 17.45.

.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Galleria San Federico 26 ‒ Torino