Home » prima pagina » Figli coppie gay, Appendino: “Si va avanti”
NEI PROSSIMI GIORNI UNA NUOVA REGISTRAZIONE

Figli coppie gay, Appendino: “Si va avanti”

di ilTorinese pubblicato venerdì 27 luglio 2018

La sindaca Appendino va avanti con le registrazioni dei figli delle coppie omogenitoriali. “Siamo orgogliosi che la nostra  sia stata la prima città italiana a consentire a queste coppie di veder riconosciuto il diritto ai loro figli di avere entrambi i genitori”, ha dichiarato all’agenzia Ansa, La prima cittadina ha ribadito che l’amministrazione comunale di Torino continuerà a registrare sugli atti di nascita l’annotazione che certifica il riconoscimento dei bimbi da parte di entrambi i genitori dello stesso sesso”. I registri di Stato Civile di Torino sono stati modificati fino ad ora per trenta bambini e la prossima settimana “l’operazione si ripeterà per il figlio di un’altra coppia”, aggiunge la sindaca.