Home » POLITICA » FCA, TRONZANO (FI): “DOPO MARCHIONNE CHI E’ L’INTERLOCUTORE DEL GRUPPO PER LE QUESTIONI TORINESI?”
“affrontare nuovamente in Consiglio regionale i temi che riguardano le sorti di Fca e le loro ricadute su lavoratori e stabilimenti"

FCA, TRONZANO (FI): “DOPO MARCHIONNE CHI E’ L’INTERLOCUTORE DEL GRUPPO PER LE QUESTIONI TORINESI?”

di ilTorinese pubblicato domenica 23 settembre 2018
“Il futuro del gruppo Fca preoccupa Torino. Le incertezze legate agli ammortizzatori sociali, alla effettiva produzione o meno di nuovi modelli e alla situazione dell’indotto creano apprensione in migliaia di lavoratori e nelle loro famiglie. Con Sergio Marchionne la dialettica, a volte anche aspra, altre molto costruttiva, da parte del gruppo automobilistico con istituzioni e sindacati, c’era comunque sempre stata. Oggi chi dialoga con Torino?”. Se lo chiede il vicepresidente del gruppo regionale di Forza Italia, Andrea Tronzano, che propone di “affrontare nuovamente in Consiglio regionale i temi che riguardano le sorti di Fca e le loro ricadute su lavoratori e stabilimenti piemontesi”. “Comune di Torino e Regione hanno già chiesto ragguagli e rassicurazioni in proposito, ma al momento non hanno ottenuto risposte. È’ dunque necessario ritrovare al più presto – conclude Tronzano- un filo diretto tra azienda e istituzioni”.
Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE