Home » Brevi di cronaca » Fatture false per 30 milioni, due arresti
OPERAZIONE DELLE FIAMME GIALLE

Fatture false per 30 milioni, due arresti

di ilTorinese pubblicato giovedì 14 aprile 2016

guardia-di-finanza-fiamme-gialleE’ stato effettuato il sequestro di 28 beni immobili, decine di automezzi e quote societarie per un valore di otto milioni

 

Un maxi giro di fatture false, per un valore di oltre 30 milioni di euro è stato scoperto dalla guardia di finanza di Torino ha scoperto Due persone sono state arrestate con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale e alla commissione di altri reati tributari. L’inchiesta che ha portato agli arresti era iniziata nel 2012 e ha individuato sei società. E’ stato effettuato il sequestro di 28 beni immobili, decine di automezzi e quote societarie per un valore di otto milioni di euro. L’indagine era iniziata con la verifica fiscale su un’impresa di trasporto, a cui erano collegate una serie di imprese ‘satelliti’ intestate  nullatenenti.