Home » prima pagina » Fassino e Appendino in piazza uniti nell’omaggio alle vittime della strage di Orlando
LA MANIFESTAZIONE E' STATA PROMOSSA DAL COMUNE. IN SERATA LA MOLE ANTONELLIANA SI E' ILLUMINATA DEI COLORI DELL'ARCOBALENO

Fassino e Appendino in piazza uniti nell’omaggio alle vittime della strage di Orlando

di ilTorinese pubblicato martedì 14 giugno 2016

orlando municipioPiero Fassino e Chiara Appendino si sono trovati insieme in piazza Palazzo di Città al sit-in di solidarietà alle vittime della strage di Orlando, promosso dal Comune. “Non  ci dobbiamo rassegnare alla violenza – ha detto il sindaco Fassino – vogliamo far sentire a tutti la nostra voce contro la discriminazione e contro l’omofobia. Non esiste alcuna ragione, religiosa, culturale, per opprimere e negare i diritti umani. Torino è una città all’avanguardia e per questo stasera, in modo simbolico, illumina la Mole Antonelliana con i colori dell’arcobaleno”. “Davanti a questi fatti – ha commentato Chiara Appendino – è importante resistere alla naturale sensazione di paura e affermare a testa alta i valori in cui crediamo. E il modo migliore per farlo è diffondere e promuovere la Cultura. Una Cultura che riesca il prima possibile a sconfiggere per sempre la paura del diverso e ad affermare il valore del rispetto e della libertà in tutte le sue forme”.

(Foto: Torino Click – Città di Torino)