Home » prima pagina » Falstaff è nudo (e crudo)
ASSAGGI DI TEATRO / LA CREDENZA

Falstaff è nudo (e crudo)

di ilTorinese pubblicato giovedì 23 ottobre 2014

falstaffRaffinato percorso tra teatro e cucina che intreccia le vie del palcoscenico alle ricette gastronomiche dei più rinomati chef piemontesi

 

«Tutto nel mondo è burla»: così chiosa Falstaff. Millantatore, sbruffone, vorace, vitalista, furfante: è un personaggio così dirompente da essere ripreso in due drammi. Falstaff ha affascinato i più grandi talenti della scena e segnerà l’inizio della stagione teatrale 2014/15 con la coppia artistica Giuseppe Battiston e Andrea De Rosa, in un nuovo allestimento che si preannuncia come una delle proposte più significative della stagione e che segna anche l’inizio della rassegna Assaggi di Teatro, il raffinato percorso tra teatro e cucina che intreccia le vie del palcoscenico alle ricette gastronomiche dei più rinomati chef piemontesi. Quest’anno Giovanni Grasso e Igor Macchia del ristorante stellato La Credenza di San Maurizio Canavese (To) sono chiamati a dare gusto e forma proprio al Falstaff di William Shakespeare (in scena al Teatro Carignano di Torino dal 14 ottobre) con la Battuta di fassone, pane ai capperi, peperoni al forno, olio di sesamo. 

 

Questo piatto proprio come il protagonista sprigiona positività, sapori autentici e sorprendenti. E’ il rinnovarsi di un piacere per il palato e di sensazioni inaspettate proprio come qualcosa di inaspettato e imprevedibile da scoprire si cela sotto la maschera solo apparentemente tranquilla di Falstaff. Il piatto ispirato all’opera si gusta al ristorante La Credenza di San Maurizio Canavese (TO) dal 16 ottobre 2014 per due settimane. Coloro che pranzano o cenano al ristorante e presentano il biglietto del Teatro ricevono: sconto del 10% sul Menu Gastronomico e sconto del 10% sull’acquisto, presso il ristorante, del libro La Credenza, the new season.

 

Informazioni e prenotazioni 011. 9278014. La cartolina gourmet da collezione è distribuita gratuitamente da ottobre nel foyer del Teatro Carignano di Torino e al ristorante La Credenza di S. Maurizio Canavese.

 

www.ristorantelacredenza.it

Via Cavour, 22 – Telefono 011.9278014

San Maurizio Canavese, 10077 (TO)

Facebook: www.facebook.com/lacredenza

 

ASSAGGI DI TEATRO è un percorso goloso fra teatro e cucina d’autore, per deliziare il palato e nutrire l’anima. Durante la quinta edizione torinese, da ottobre 2014 a giugno 2015, opere classiche e moderne e una favola tratte dal cartellone del Teatro Stabile Torino sono interpretate da Roma gourmet e dagli chef Stefano Gallo, Giovanni Grasso e Igor Macchia, Christian Milone, Mariangela Susigan, Marcello Trentini, Anna e Claudio Vicina. Ne nascono performance di Food Art da scoprire sul web e preparazioni speciali da gustare nei ristoranti degli chef oppure cucinare a casa, seguendo le ricette donate dai maestri della cucina.  ASSAGGI DI TEATRO è anche cartoline gourmet da collezione, sconti e coccole gourmet per coloro che presentano il biglietto del teatro e regali agli iscritti alla Newsletter dell’iniziativa.

www.assaggiditeatro.it

www.facebook.com/AssaggiDiTeatro