Home » prima pagina » Ex marito stalker libero. Lei: “Sparisca dalla mia vita”. I legali tentano di placare gli animi
Ma l'ex moglie Elena Farina (che ricevette anche la visita di solidarietà di Maria Elena Boschi) sostiene che le lettere tra avvocati sono una invenzione dell'ex

Ex marito stalker libero. Lei: “Sparisca dalla mia vita”. I legali tentano di placare gli animi

di ilTorinese pubblicato mercoledì 26 luglio 2017

E’ nuovamente libero Luigi Garofalo,  accusato di atti persecutori verso l’ex moglie. In queste ore sono  scaduti i termini di custodia cautelare nei confronti del 46enne la cui vicenda nei mesi scorsi era finita su tutti i giornali e le televisioni italiane. Venne arrestato nel mese di marzo per avere puntato una pistola contro il figlio di 19 anni  e la seconda volta pochi giorni dopo. Quando  era ai domiciliari è andato al bar di famiglia e ha aggredito l’ex moglie, secondo quanto sostiene l’accusa della donna. Lui, però, ha sempre negato. I legali delle rispettive parti si sarebbero scritti  missive per trovare una riappacificazione. Ma l’ex moglie Elena Farina (che ricevette anche la visita di solidarietà di Maria Elena Boschi)  sostiene che le lettere tra avvocati sono una invenzione dell’ex per fare “buona impressione”. Ed è molto preoccupata: “Deve sparire  dalla mia vita e da quella dei nostri figli,si rassegni”. Forse trovare una soluzione ragionevole, senza esasperazioni, sarebbe un bene per tutti.