Home » Cosa succede in città » 500 uomini per la Sindone
IMPONENTE DISPOSITIVO DI SICUREZZA

500 uomini per la Sindone

di ilTorinese pubblicato venerdì 10 aprile 2015

polizia cavallo

Saranno otto le porte di accesso al Duomo, presidiate da metal detector e tunnel radiogeni per il controllo di borse e bagagli

 

Saranno cinquecento gli uomini delle forze dell’ordine e militari impegnati ogni giorno, dal 19 aprile al 24 giugno, per la vigilanza sui pellegrini che giungeranno a Torino per l’ostensione della Sindone. Il dispositivo di sicurezza è stato deciso dal Comitato per l’ordine e la sicurezza riunitosi in prefettura. Saranno otto le porte di accesso al Duomo, presidiate da metal detector e tunnel radiogeni per il controllo di borse e bagagli. Il prefetto di Torino, Paola Basilone ha detto che “nulla è stato lasciato al caso”.