Home » Brevi di cronaca » Escursionista francese morta sotto la cascata di Noasca
SULLE MONTAGNE DEL GRAN PARADISO

Escursionista francese morta sotto la cascata di Noasca

di ilTorinese pubblicato lunedì 15 agosto 2016

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

E’ morta l’escursionista dispersa nei pressi della cascata di Noasca, sulle montagne del Gran Paradiso, nella zona canavesana. Si tratta di  una francese  di 48 anni, appassionata di torrentismo, che si trovava in compagnia di due suoi connazionali di 52 e 43 anni, che sono rimasti illesi. L’incidente è avvenuto a 1.100 metri, vicino al a forra di Noaschetta, frequentata da appassionati di canyoning, torrentismo e  trekking.Nella cascata la donna ha probabilmente battuto con violenza la testa contro le rocce.