Home » CULTURA E SPETTACOLI » Errant Shadow, un epico viaggio attraverso il tempo e lo spazio
L'opera gothic rock di Maurizio Seren Rosso

Errant Shadow, un epico viaggio attraverso il tempo e lo spazio

di ilTorinese pubblicato martedì 10 gennaio 2017

errant-shadow“Errant Shadow” è il titolo del nuovo album musicale realizzato da Maurizio Seren Rosso, nella vita medico dermatologo torinese, ma da sempre con una profonda passione per la musica, che lo ha portato a diventare anche un poliedrico e fecondo artista. Quest’ultima creazione, prodotta insieme a Mattia Garimanno attivo manager dell’etichetta indipendente Animae Recordings, vuole essere un epico viaggio nel tempo e nello spazio, a partire dalle origini della vita. Ne risulta una affascinante e intensa opera gothic rock, che verrà rappresentata sabato 21 gennaio prossimo al teatro Murialdo in via Chiesa della Salute 17/d. Diversi gli artisti che hanno collaborato con Seren Rosso alla realizzazione di quest’opera gothic rock e che compongono gli “Errant shadow”, il gruppo che prende nome dal progetto: il cantante Kevin Zwierzchaczewski; Nalle Pahlsonn, bassista di Stoccolma; Isa Garcia Navas, cantante; Mattia Garimanno batterista; il chitarrista Emanuele Bodo   e Davide Cristofoli, tastiere ed orchestrazioni. “La vicenda – spiega Seren Rosso- vuol essere un racconto onirico collocato in un tempo che si può considerare un futuro indefinito. Incontriamo nel loro percorso due cavalieri erranti, un uomo e una donna. Nell’ambito di quest’opera ho voluto inserire una canzone dal titolo “Corvi nell’aria ” che ho composto all’indomani dell’attentato alla sede parigina di Charlie Hebdo, di cui ricorre in questi giorni il bianniversario. Questa gothic opera vuole essere una storia d’amore, ma anche della ricerca di un’identità, come avviene sempre nella narrazione delle vicende dei cavalieri erranti alla ricerca del Sacro Graal. Sei sono stati gli artisi coinvolti, un batterista, un bassista, due cantanti protagonisti, un chitarrista e un tastierista”.

Mara Martellotta

***

Prevendite dei biglietti per il concerto del 21 gennaio al teatro Murialdo, Info e prenotazioni : 3476993496