Home » Brevi di cronaca » Erano un centinaio i minori adescati dal dirigente sportivo
Utilizzava profili fake femminili

Erano un centinaio i minori adescati dal dirigente sportivo

di ilTorinese pubblicato mercoledì 28 giugno 2017

Ora è accusato di avere adescato in oltre tre anni  ragazzi  per la maggior parte del mondo del calcio giovanile

 

I minori adescati  in chat utilizzando profili fake femminili da parte del 24enne cuneese, direttore sportivo di una squadra di calcio giovanile, erano un centinaio. Ora è accusato di avere adescato in oltre tre anni  ragazzi  per la maggior parte del mondo del calcio giovanile. Erano quattro le identità femminili utilizzate per avere i selfie erotici delle  vittime e poi ricattarli . E’ molto consistente il materiale pedopornografico sequestrato. Il  dirigente sportivo è agli arresti domiciliari.