Home » Brevi di cronaca » Era “cieco” ma guardava tv e telefonino
CRONACHE ITALIANE

Era “cieco” ma guardava tv e telefonino

di ilTorinese pubblicato mercoledì 25 gennaio 2017

guardia_finanza_DALLA CAMPANIA

Era stato riconosciuto come  riconosciuto cieco totale, e percepiva una regolare pensione di invalidità civile. Camminava senza alcun aiuto e senza supporto in luoghi aperti al pubblico e  affollati, leggeva e consultava da solo il proprio telefonino e guardava anche  la tv nella sala scommesse. A  Torre del Greco (Napoli) la Guardia di Finanza di Napoli, ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo di beni, per l’ammontare  di 92 mila euro, ai danni del falso cieco, seguito e filmato dalle fiamme gialle. La somma è pari all’ammontare delle somme illecitamente riscosse in questi anni. L’uomo è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria con l’accusa di truffa ai danni dello Stato.