Home » prima pagina » Embraco sospende i licenziamenti per un anno. I lavoratori tirano un sospiro di sollievo
I dipendenti dello stabilimento di Riva di Chieri otterranno fino a fine 2018 lo stipendio pieno

Embraco sospende i licenziamenti per un anno. I lavoratori tirano un sospiro di sollievo

di ilTorinese pubblicato venerdì 2 marzo 2018

I licenziamenti dell’Embraco sono stati sospesi per un anno, così da poter dedicare tempo al progetto di reindustrializzazione.  Whirlpool si è impegnata in tal senso ed è stato raggiunto l’accordo con  il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. I dipendenti dello stabilimento di Riva di Chieri otterranno fino a fine 2018 lo stipendio pieno. Soddisfatti  sia il ministro sia l’azienda che parla di “rinnovato spirito di collaborazione” con  i sindacati e le istituzioni. Le attività produttive resteranno in funzione fino alla fine dell’anno.