Home » Brevi di cronaca » Elicottero precipitato, recuperati i due corpi
CADUTO A CAUSA DELLA NEBBIA

Elicottero precipitato, recuperati i due corpi

di ilTorinese pubblicato sabato 9 agosto 2014

elicotteroDue le inchieste aperte per fare luce sull’incidente che ha causato la caduta dell’elicottero nella quale ahnno perso la vita Angelo Domenico Praiale, vicesindaco di Quincinetto, e Sara Piredda

 

Sono due le inchieste aperte per fare luce sull’incidente che ha causato la caduta dell’elicottero nella quale ahnno perso la vita Angelo Domenico Praiale, 55 anni, ristoratore e  vicesindaco di Quincinetto, e Sara Piredda, 29 anni, assistente agli anziani, residente nello stesso paese.

 

Il velivolo è precipitato venerdì in valle del Lys, alla guida dell’ Alouette II marche I-PAAD, lo stesso Praiale che era un valido pilota.

 

 I corpi sono stati individuati in mattinata. Venerdì, dopo le 19, alcuni testimoni avevano uditoun forte botto in una zona coperta da nebbia. L’elicottero, che era stato noleggiato, stava rientrando a valle dopo aver trasportato una persona e delle merci in un alpeggio. I corpi sono stati recuperati poche ore fa.