Home » POLITICA » Elezioni regionali, si scaldano i motori
INIZIA LA CAMPAGNA ELETTORALE

Elezioni regionali, si scaldano i motori

di ilTorinese pubblicato mercoledì 10 ottobre 2018

Mancano circa otto mesi alla campagna elettorale per le Regionali in Piemonte, che si terranno a maggio in concomitanza con le Europee

Le forze politiche stanno scaldando i motori. Nel centrosinistra , dove il presidente uscente Sergio Chiamparino, pare deciso a ripresentarsi, uno dei temi all’ordine del giorno è la deroga per consentire una candidatura anche per chi ha già fatto tre mandati amministrativi. La questione riguarda diversi big del Pd, come il vicepresidente della Giunta regionale, Aldo Reschigna (alla prese tra l’altro con il referendum secessionista della sua provincia del Vco) e il presidente del Consiglio regionale, Nino Boeti. Intanto i pentastellati sono in ballo proprio in queste ore con le “Regionarie”, le “primarie” online sulla piattaforma web Rousseau per scegliere i candidati alla Regione. Nel centrodestra Lega con il vento in poppa nei sondaggi. Il candidato presidente della coalizione di centrodestra-classico spetterà a Forza Italia, in pole position l’eurodeputato Alberto Cirio, poi le deputate azzurre Porchietto e Ruffino. Non perde tempo il vicecapogruppo di Forza Italia in consiglio regionale, Andrea Tronzano che, primo tra tutti, ha già iniziato a pubblicare spazi preelettorali sui quotidiani, illustrando le proprie proposte ai cittadini-elettori.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE