Home » Brevi di cronaca » Elezioni politiche, al voto a Torino anche 286 centenari e 25 diciottenni nati il 4 marzo
Da questa tornata c'è anche la novità del tagliando antifrode rimovibile e dotato di codice alfanumerico

Elezioni politiche, al voto a Torino anche 286 centenari e 25 diciottenni nati il 4 marzo

di ilTorinese pubblicato sabato 3 marzo 2018

I seggi sono in allestimento in città per le elezioni di domani. A partire dalle 6:30 le pattuglie della polizia municipale hanno fatto da scorta agli autocarri che hanno trasportato nelle varie sezioni elettorali  le schede per il voto. Gli elettori potranno recarsi alle urne domenica dalle 7:00 alle 23:00.

Tra i torinesi iscritti alle liste elettorali anche 286  centenari: 230 donne e 56 uomini. Sono 25 i diciottenni nati il 4 marzo del 2000 che potranno così votare per la prima volta. Sono 13 ragazze e 12 ragazzi.

Da questa tornata c’è anche la novità del  tagliando antifrode rimovibile e dotato di codice alfanumerico. Dopo il voto l’elettore consegnerà la scheda al componente del seggio dove verrà verificato il codice  annotato, verrà rimosso il tagliando e messa la scheda nell’urna.