Home » LIFESTYLE » El pueblo unido jamas sera vencido
GLI INTI ILLIMANI A SANTENA

El pueblo unido jamas sera vencido

di ilTorinese pubblicato sabato 19 settembre 2015

 INTI ILLIMANI

Costretti all’esilio nel 1973 in conseguenza del golpe militare che portò Augusto Pinochet e la sua giunta delle forze armate al potere, rovesciando il governo di sinistra di Salvator Allende, sono rientrati in patria nel 1988

 

Chi ha dai cinquant’anni in su non dimenticherà senz’altro il nome Inti Illimani. E soprattutto la loro esecuzione di El pueblo unido jamas sera vencido di Sergio Ortega che divenne popolare proprio grazie a questo gruppo cileno, che divulgò in Italia e nel mondo la musica andina. Domenica 20 settembre gli Inti Illimani saranno nuovamente in Italia (che di buon grado puà essere considerata la loro seconda Patria) per un concerto a Santena che si terrà alle ore 20.30 allo stadio comunale di via Tetti Agostino 31. Il costo del biglietto è di euro 15 e 12 per i residenti. Ma chi sono ? Il Inti Illimani sono un gruppo vocale e strumentale cileno nato nell’ambito del movimento della Nueva Cancion Chilena, tuttora attivo, seppure diviso in due gruppi, gli Inti Illimani e gli Inti Illimani Historico che sarà quello che suonerà e canterà a Santena. Costretti all’esilio nel 1973 in conseguenza del golpe militare che portò Augusto Pinochet e la sua giunta delle forze armate al potere, rovesciando il governo di sinistra di Salvator Allende, sono rientrati in patria nel 1988 dove hanno proseguito l’attività musicale anche attraverso un rinnovamento nel repertorio e nelle composizione del gruppo stesso.

 

Massimo Iaretti