Home » Brevi di cronaca » Egizio, la “guerra delle mummie”. Si infiamma la polemica tra destra e sinistra
"Fratelli d'Italia realizzerà uno spoil system automatico al cambio del Ministero della Cultura per tutti i ruoli di nomina"

Egizio, la “guerra delle mummie”. Si infiamma la polemica tra destra e sinistra

di ilTorinese pubblicato lunedì 12 febbraio 2018

Si infiamma la polemiche sull’Egizio dopo le dichiarazioni degli esponenti di Fratelli d’Italia a proposito del direttore del Museo Egizio: “Possono stare tranquilli il direttore Greco e gli estensori dell’anacronistico appello:  al governo Fratelli d’Italia realizzerà  uno spoil system automatico al cambio del Ministero della Cultura per tutti i ruoli di nomina, per  garantire la trasparenza e il merito, non l’appartenenza ideologica”. La querelle nasce tra Egizio, Lega Nord e Fratelli d’Italia a proposito dell’offerta del museo torinese a favore delle giovani coppie arabe:  due ingressi con un solo biglietto. Il ministro della Cultura Dario Franceschini, su Twitter commenta:  “Noi  persone competenti come Cristian Greco, con esperienze internazionali e indipendenti le chiamiamo a dirigere i musei. La destra minaccia di cacciarle perché non ubbidiscono: il lupo perde il pelo ma non il vizio”.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE