Home » CULTURA E SPETTACOLI » Ecco il British Irish Film Fest
FILM CIBO MUSICA E CULTURA DAL 22 AL 24 SETTEMBRE

Ecco il British Irish Film Fest

di ilTorinese pubblicato venerdì 22 settembre 2017

Ai blocchi di partenza la III edizione del BIFF – British Irish Film Fest, l’appuntamento annuale dedicato alla cultura d’oltremanica organizzato da The Italian British Society con il patrocinio di Consiglio Regionale del Piemonte, Città di Torino e Circoscrizione 8

La III edizione del BIFF – British Irish Film Fest riproporrà la formula vincente delle scorse edizioni, aggiungendo però alcune importanti novità, interessanti ospiti e ben 8 nuovi film, di cui 4 sono Italian Première. Case adottive del BIFF sono sempre il CineTeatro Baretti in Via Baretti 4 e il quartiere di San Salvario. Il programma è anche quest’anno molto ricco: 8 film in lingua originale sottotitolati in Italiano (biglietto intero: 5 Euro; ridotto: 4 Euro), un concerto in diretta streaming su Radio Flash, un vertical dj set, un live set, un mercatino di dischi e libri a tema, uno spazio dedicato all’enogastronomia di gusto british e un resident pub allestito sempre presso il CineTeatro Baretti. E non è finita: quest’anno, per la prima volta, sarà consegnato anche il primo “premio alla carriera” nella storia del BIFF.

***

La manifestazione apre al pubblico venerdì 22 Settembre alle ore 17:00 con l’apertura dello stand gastronomico, del resident pub e del mercatino di musica e libri negli spazi antistanti il Cineteatro Baretti. Specialità culinaria del giorno, il tipico Fish & Chips. Alle 18:30 musica gratuita per tutti grazie al vertical Dj set di Radio Banda Larga in diretta streaming e curato da Mystic Sister. La prima proiezione cinematografica è prevista alle ore 20:00 con “Cass”, pellicola dedicata al re degli Hooligans che sarà presente in carne ed ossa per presentare il film a lui dedicato da John S. Baird. A seguire, alle 22.30 circa, concerto gratuito della band pop-rock londinese – affezionata al BIFF, presente per il terzo anno consecutivo – Motorcycle Display Team (ingresso libero fino ad esaurimento posti).   Sabato 23 settembre si riapre alle ore 14 con il mercatino e lo stand enogastronomico, mentre il primo film partirà alle ore 15:00: si tratta di “Fifty dead men walking”, première italiana ambientata durante i Troubles, il conflitto nordirlandese (1968-1998) che causò oltre tremila morti. Alle 17.30 seguirà il film di James Erskine, già presente al BIFF 2016, “Shooting for Socrates”, altra première italiana. Anche quest’anno il regista sarà in sala per la presentazione del film e per un interessante Q&A. Le proiezioni termineranno alle ore 20.00 con il delicato “Ginger and Rosa”  Al termine delle tre proiezioni della giornata, alle 22:00 circa, live set con sonorità elettro – brit a cura di Nabi Fachet presso il CineTeatro (ingresso gratuito fino ad esaurimento posti). Domenica 24 settembre, ultimo giorno di manifestazione, apertura degli stand alle 10:00 con la possibilità di consumare un’autentica English Breakfast presso lo spazio enogastronomico. Le proiezioni, invece, prenderanno il via dalle ore 12:00 con l’ultima première italiana, il divertente e surreale “The Fitzroy”. Alle ore 14 sarà la volta di “Notes on blindness”, e alle 16.30 di “The Sweeney”. Il Festival si chiuderà poi con “Oasis: Supersonic” (ore 19) con la presenza del regista, Mat Withecross, al quale sarà poi consegnato, dopo la proiezione, il primo premio alla carriera nella storia del BIFF. Whitecross, infatti, è stato presente in tutte e tre le edizioni con una sua pellicola, un vero record che verrà celebrato con gli adeguati crismi. Un modo particolare per chiudere l’edizione 2017 e ringraziare chi nel BIFF ha sempre creduto. Il British Irish Film Fest, dunque, propone anche quest’anno una tre giorni dedicata alla cultura d’oltremanica in alcuni dei suoi aspetti tradizionalmente riconosciuti: enogastronomia, musica, letteratura e cinema. L’iniziativa nasce dall’amore per il mondo anglosassone e per l’Italia dell’Italian British Society e mira a creare legami interculturali, conoscenza e interesse.

IN BREVE:

BIFF – British Irish Film Fest 22-24 Settembre 2017 CineTeatro Baretti, Via Baretti 4, Torino

Tariffe proiezioni cinematografiche: intero 5 Euro, ridotto 4 Euro.
Eventi collaterali: ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
Per informazioni: Facebook.com/bifftorino, scrivere ainfo@biffest.it o telefonare al numero 011-655187.

A proposito di The Italian British Society: Associazione no profit fondata nel maggio 2015 dai torinesi Daniele Manini, Alessandro Battaglini e Gianluca Monticone, The Italian British Society si propone di operare al fine di promuovere e diffondere la conoscenza della cultura britannica. Il BIFF 2017 è solo uno degli eventi promossi dall’associazione.

Il British Irish Film Fest 2017 è realizzato con il patrocinio del Consiglio Regionale del Piemonte, della Città di Torino e della Circoscrizione 8.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE