Home » prima pagina » E’ pronta l’analisi (negativa?) sulla Tav. Ma è una bozza
è al vaglio della Struttura tecnica di missione del Mit per le verifiche di conformità

E’ pronta l’analisi (negativa?) sulla Tav. Ma è una bozza

di ilTorinese pubblicato mercoledì 9 gennaio 2019

L’analisi costi-benefici della Tav è stata consegnata al governo. Dal Ministero delle infrastrutture e trasporti viene comunicato che il documento ricevuto dal professor Ponti e dalla sua task force sull’analisi costi-benefici della Torino-Lione è una bozza preliminare  e che è al vaglio della Struttura tecnica di missione del Mit per le verifiche di conformità “rispetto alle deleghe affidate ai consulenti del ministero”. Viene sottolineato che le valutazioni di carattere tecnico-economico e la congiunta analisi giuridica dovranno essere  “doverosamente condivise con la Francia, la Commissione Ue e in seno al governo, prima della pubblicazione”. Alcuni giornali hanno fatto trapelare che l’analisi avrebbe dato esito negativo e che quindi l’opera non sarebbe economicamente conveniente. Come è noto Salvini è favorevole alla Tav mentre Di Maio è contrario.

Leggi qui le altre news: ULTIME NOTIZIE