Home » Sport » E alla fine… arriva SuperMario!
Calcio Champion’s League – Juventus vs. Sporting Lisbona 2-1

E alla fine… arriva SuperMario!

di ilTorinese pubblicato giovedì 19 ottobre 2017

Tutte le foto su www.fotoegrafico.net

di Claudio Benedetto

E alla fine… SuperMario risolve tutto, la Juve rimonta e porta a casa un risultato davvero importante. Ma non è stata proprio una bella Juve, diciamo la verità! Dominio sì,ma tanta fatica e anche qualche sbavatura evitabile

Allegri per la sfida di Champion’s torna al collaudatissimo 4-2-3-1 lasciato in soffitta sabato sera contro la Lazio: difesa a quattro, Pjanic e Khedira a centrocampo, Higuain là davanti con Dybala, Mandzukic e Cuadrado subito dietro.

La Juve però, nonostante le quattro punte, fatica in attacco e pasticcia in difesa, risultato è che al 12′ i lusitani passano grazie ad un goffo doppio errore di Alex Sandro che prima “liscia” il pallone regalando l’opportunità a Bruno Fernandes e poi, non pago, spedisce nella sua porta dopo il rimpallo nato dalla parata di Buffon sul tiro di Gelson Martins.

L’incubo della partita di sabato torna negli occhi e nel cuore dei tifosi allo Stadium, la Juve si sveglia, mette pressione ai portoghesi e crea qualche palla gol senza però riuscire a pareggiare su azione. Al 29′ ci pensa allora Pjanic con una gran punizione dal limite, palla in rete e partita raddrizzata. Da questo momento i bianconeri cominciano seriamente ad attaccare mettendo finalmente davvero in pericolo la porta avversaria.

All’intervallo 1-1 con anche un palo su tiro di Higuain.

La ripresa parte più lenta con la Juve che comunque sembra comandare il gioco, ma lo Sporting comunque tiene bene il campo e cerca pure qualche pericolosa sortita offensiva. Quando ormai sembra che il pareggio sia consolidato Allegri ha l’intuizione giusta e azzecca la mossa perfetta: dentro Douglas Costa per Sturaro, il brasiliano va a sinistra, riceve il suo primo pallone, crossa in maniera impeccabile e… gol di Mandzukic, 2-1 per la Juve e fantasmi che finalmente si dissolvono. Ancora qualche piccolo rischio nel finale ma risultato che va in porto, contro una squadra comunque rognosa e Juve che ora andrà a Lisbona con la consapevolezza di poter anche giocare per il pareggio… anche quest’anno il passaggio del primo turno sembra davvero a portata di mano!

Ecco le formazioni e il tabellino della gara:

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Sturaro (39’ st Douglas Costa), Benatia (1’ st Barzagli), Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira (17’ st Matuidi); Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain          Allenatore: Massimiliano Allegri

SPORTING LISBONA (4-2-3-1): Rui Patricio; Piccini, Coates, Mathieu, Coentrao (32’ st Silva); Carvalho, Battaglia (42’ st Doumbia); Gelson Martins (31’ st Joao Palhinha), Bruno Fernandes, Acuna; Dost           Allenatore: Jorge Jesus.

Reti: 12′ aut. Alex Sandro, 28′ Pjanic, 84′ Mandzukic.

(tutte le foto di Claudio Benedetto su www.fotoegrafico.net)