Home » CULTURA E SPETTACOLI » “Dove si posa il bianco”
Domenica 10 maggio

“Dove si posa il bianco”

di ilTorinese pubblicato venerdì 8 maggio 2015

L’insieme di tutti i colori – il bianco – è l’elemento centrale dei versi e rappresenta l’essenza della poesia dell’autrice

 

porta florianaDomenica 10 maggio alle ore 18, presso la libreria Luna’s Torta (Via Belfiore 50, Torino) verrà presentato l’ ultimo libro di poesie e haiku  di Floriana Porta (edito da Sillabe di Sale Editore) dal titolo “Dove si posa il bianco“. L’insieme di tutti i colori – il bianco – è l’elemento centrale dei versi e rappresenta l’essenza della poesia dell’autrice . Un bianco intimamente vissuto, attraversato da tensioni, emozioni, spazi e silenzi.

 

Per info: http://www.florianaporta.it/pubblicazioni-poetiche/dove-si-posa-il-bianco/

 

POESIE E HAIKU DI FLORIANA PORTA 

 

 
10 maggio 2015 ore 18,00
Libreria Luna’s Torta – Torino
Ragnatele di luci
ingialliscono ai due estremi
di una preghiera.
Con lo sfiorare l’inverno
fuori di noi,
dove si posa il bianco.
  • IL LIBRO

Il libro “Dove si posa il bianco” di Floriana Porta (Sillabe di Sale Editore, 2014) ha per centro la somma di tutti i colori dello spettro luminoso: il bianco. Questo colore “primordiale” rappresenta la chiarità che si cela dentro l’oscurità ed è spesso legato all’immagine trascendentale del divino: “Il bianco non è colore di questo o di quell’altro aspetto del divino; è il colore stesso delle divinità” (C. Widmann). Lo splendore del bianco rappresenta la resurrezione e la rinascita, e come la poesia, contiene l’essenza più profonda e più pura dell’anima.

  • L’AUTRICE

Floriana Porta è nata a Torino nel 1975. Artista poliedrica, si occupa di pittura, poesia e fotografia. È presente in diverse antologie poetiche e ha pubblicato tre sillogi: Il respiro delle ombre, Verso altri cieli, e Quando sorride il mare. Le tematiche cardine della sua poetica sono le riflessioni sull’esistenza, le forze cosmiche e la ricerca dell’essenzialità. È membro della giuria del Concorso Internazionale Poesia Haiku organizzato dall’Associazione culturale Cascina Macondo. Sulla sua poesia hanno scritto: Giorgio Bàrberi Squarotti, Giuseppe Conte, Francesco Agresti, Giulia Lanciani, Antonio Spagnuolo, Mauro Ferrari, Anna Maria Curci, Maria Teresa Giani, Giovanni Comma, Giangiacomo Amoretti e Alessandro Villa, Giuseppe O. Longo,  Maria Lenti, Lucio Zinna e molti altri.
Sito web: www.florianaporta.it