Home » CULTURA E SPETTACOLI » “Donne che scrivono di uomini” al castello di Miradolo
DAL 28 MAGGIO

“Donne che scrivono di uomini” al castello di Miradolo

di ilTorinese pubblicato martedì 26 maggio 2015

miradolo

Relatore è Guido Davico Bonino, capo ufficio stampa della casa editrice Einaudi, docente universiatrio, critico teatrale

 

A partire dal 28 maggiola Fondazione Cosso ospita al Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo la rassegna letteraria “Donne che scrivono di uomini” , che si articolerà per 3 giovedì consecutivi alle ore 18. “Donne che scrivono di uomini” relatore è Guido Davico Bonino, capo ufficio stampa della casa editrice Einaudi, docente universiatrio, critico teatrale direttore, all’inizio degli anni Duemila, dell’Istituto di cultura italiana a Parigi. Davico Bonino percorrerà, con l’ausilio di qualche lettura dal vivo, l’itinerario civile, culturale e letterario di tre grandi scrittrici italiane legate al Piemonte. Si inizia il 28 maggio con Lalla Romano, per proseguire il 4 giugno con Elsa Morante e chiudere l’11 giugno con Natalia Ginzburg.

Massimo Iaretti